Due iraniani con passaporti israeliani falsi sono stati arrestati a Buenos Aires e sono sospettati di attività terroristiche. Secondo quanto riporta il quotidiano argentino Clarin, si tratta del 27enne Sajjad Samiel Naserani e della 30enne Mashoreh Sabzali.

In seguito agli arresti, avvenuti il 12 marzo scorso, le autorità argentine hanno elevato il livello di allarme nel Paese poiché oggi ricorre il 27mo anniversario dell'attentato all'ambasciata israeliana a Buenos Aires, avvenuto il 17 marzo 1992.

Parole chiave

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.