Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

L'ex fidanzata di Diego Armando Maradona, Oliva Rocio, è stata fermata nella notte dall'Interpol all'aeroporto Ezeiza di Buenos Aires con l'accusa di furto avanzata il mese scorso dallo stesso Maradona, è quanto riporta l'agenzia Telam.

L'ex calciatore argentino ha denunciato Oliva Rocio alle autorità giudiziarie di Dubai per il presunto furto di alcuni orologi, un computer, cellulari e gioielli. Il legale di Maradona, Matias Morla, ha reso noto che il valore complessivo degli oggetti rubati si aggira attorno ai 400 mila dollari. La donna, ex giocatrice di calcio femminile, è stata fermata al suo arrivo dal Brasile dove aveva seguito per una televisione i Mondiali.

"La denuncia di Maradona è stato effettuata lo scorso 8 giugno a Dubai a cui è seguito un mandato di cattura il 9 luglio", fa sapere una fonte giudiziaria di Dubai. La notizia è stata data dalla stessa ragazza che da un bagno dell'aeroporto ha chiamato telefonicamente i media per denunciare l'accaduto e dare la sua versione dei fatti.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS