Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

La rockstar argentina Carlos "Indio" Solari (foto d'archivio)

KEYSTONE/AP/HERNAN LEONARDI

(sda-ats)

Il musicista Carlos "Indio" Solari, ex leader di Redonditos de Ricota e considerato uno dei padri fondatori del rock argentino, è indagato per presunto "riciclaggio di denaro".

La notizia è arrivata dopo che il procuratore federale Federico Delgado ha inviato agli Stati Uniti un mandato per determinare se il musicista possieda dei beni nel Paese.

La richiesta è inquadrata in una causa di presunto riciclaggio di denaro e di evasione contro il cantante, uno dei grandi miti del rock nazionale.

Le indagini su "Indio" Solari, personaggio di culto per i suoi innumerevoli fan, sono iniziate dopo lo spettacolo musicale del suo gruppo "Los fundamentalistas del aire acondicionado", che si è svolto a Olavarrìa lo scorso marzo. Durante lo spettacolo all'aria aperta due persone sono morte.

Il caso è stato aperto a seguito di una denuncia da parte del presidente della Fondazione per la Pace e il cambiamento climatico, Fernando Míguez, che ha chiesto di indagare sulle società che secondo la denuncia sarebbero collegate a Solari.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS