Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Dopo otto anni alla 'Casa Rosada', Cristina Fernandez de Kirchner è giunta alla fine del suo mandato quale presidente dell'Argentina e al suo posto si insedierà oggi Mauricio Macri, il vincitore del ballottaggio dello scorso 22 novembre.

Il mandato della 'presidenta' si è concluso alle 23,59 di ieri. A disporlo è stata una giudice di Buenos Aires, sulla scia di una disputa politico-legale tra Macri e Cristina proprio sulla tempistica e le procedure relative all'avvicendamento tra i due.

Pochi minuti dopo la mezzanotte Macri si è affacciato dal suo appartamento nel centro della capitale per salutare un gruppo di simpatizzanti. Fino a mezzogiorno alla guida del paese c'è il presidente del Senato, Federico Pinedo, nelle mani del quale Macri presterà giuramento durante una cerimonia al Parlamento di Buenos Aires.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS