Navigation

Arrestati due giovani borseggiatori

Questo contenuto è stato pubblicato il 25 dicembre 2011 - 16:39
(Keystone-ATS)

Due giovani borseggiatori, di 18 e 19 anni, richiedenti l'asilo, sono stati arrestati oggi alla stazione ferroviaria di Zurigo, sorpresi da un agente di polizia che stava recandosi al lavoro. Insospettito dal comportamento dei due, ha chiamato rinforzi cogliendo in flagrante i ladruncoli, rei anche di furti nelle automobili.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo