Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

A Beirut è stato arrestato il sospettato responsabile dell'attacco alle Torri Khobar in Arabia Saudita, dove il 25 giugno del 1996 l'esplosione di un camion-bomba ha ucciso 19 americani. L'FBI riteneva Ahmed al-Mughassil, il nr.1 dell'esercito degli Hezbollah sauditi.

Lo riferisce l'Associated Press.

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

SDA-ATS