Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

La tv di Stato egiziana ha annunciato l'arresto della guida dei Fratelli musulmani, Mohamed Badia. La cattura sarebbe avvenuta in un appartamento nei pressi di Rabaa, sul viale Tayaran, nella capitale egiziana.

Nel blitz è stato arrestato anche il portavoce dell'Alleanza delle formazioni pro-Morsi Youssef Talaat, riferiscono ancora le tv.

L'emittente egiziana Ontv, vicina al governo, ha trasmesso in esclusiva le immagini del leader dei Fratelli musulmani dopo il suo arresto.

La guida spirituale della Confraternita appare in buone condizioni, seduto su un divano con un paio di uomini armati di Ak47 al fianco.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS