Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

LONDRA - Addio a confezioni, blister e compresse divise a metà, presto potrebbe arrivare sul mercato una pillola che contiene tutti i farmaci per mantenere sotto controllo la pressione e il colesterolo, in poche parole per allontanare il rischio di infarti e ictus.
Oggi, nel Regno Unito parte la prima sperimentazione, su 100 individui, della polipillola, un preparato che contiene i 4 farmaci per il controllo del colesterolo e dell'ipertensione e tra un paio di anni, in base ai risultati del trial, potrebbe essere messa in commercio. Secondo i ricercatori potrebbe avere anche un costo basso, poichè tutti i farmaci che la compongono sono dei generici.
L'idea di una pillola omnicomprensiva è nata nel 2003. I due "inventori" del concetto, prima che del prodotto, sono Sir Nicholas Ward e Malcom Law dell'Istituto di Medicina Preventiva Wolfson, presso la Queen Mary university di Londra. I due, otto anni fa, scrissero un articolo sulla rivista British Medical Journal lanciando la composizione della polipillola che, se assunta da tutti gli individui sopra i 55 anni, poteva ridurre in maniera significativa infarti e ictus e allungare la vita di circa 10 anni. Il trial presso il Wolfon Institute, la polipillola prevede la somministrazione a 100 persone sopra i 55 anni per 12 settimane.
Per altre 12 settimane riceveranno un placebo e poi per i 2 anni successivi assumeranno ancora la polipillola, per valutare i benefici a lungo termine. La composizione della polipillola prevede una dose di simvastatina (per il controllo del colesterolo) e mezza dose di losartan e amlodipina (contro l'ipertensione) e idroclorotiazide (diuretico, per abbassare la pressione). Dalla formulazione iniziale di Ward e Law manca l'acido acetilsalicilico (aspirina), poiché alcuni studi hanno mostrato che può causare emorragie gastriche.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS