Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Il panificio industriale zurighese Aryzta ha registrato un giro d'affari in crescita del 13,2% nel terzo trimestre dell'esercizio 2014/2015 (chiuso il 30 aprile) a 973,2 milioni di euro. Lo ha comunicato Aryzta.

Le vendite sono state sostenute da effetti di cambio e acquisizioni, precisa la nota, aggiungendo che la crescita organica, nello stesso periodo, è stata negativa (-2,3%).

Sui nove mesi il fatturato è progredito del 15,8% a 2,83 miliardi di euro. La crescita organica è stata di -1,4%, precisa la nota.

Nel Nordamerica le vendite sono salite del 21,5% a 509,4 milioni di euro, in Europa l'incremento è stato del 4,7% % a 405,9 milioni di euro e nel resto del mondo del 9% a 57,9 milioni di euro.

Mentre in Europa la crescita organica ha segnato un +1,8%, nel Nordamerica è stata invece negativa (-6,7%), aggiunge Aryzta.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS