Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Il gruppo tecnologico bernese Ascom ha realizzato nel 2012 un giro d'affari di 450 milioni di franchi, in progressione del 3% rispetto all'esercizio precedente. L'utile netto, secondo calcoli provvisori, dovrebbe attestarsi sui 20 milioni di franchi, in linea con i risultati del 2011.

La divisione "Wireless Solutions" ha registrato vendite in crescita del 7% a 295 milioni di franchi, mentre nel comparto "Network Testing" il fatturato è stato pari a 130 milioni. I risultati aziendali completi saranno pubblicati il 20 marzo.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS