Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Il gruppo Ascom ha ottenuto nell'esercizio 2014 un utile netto di circa 39 milioni di franchi, contro i 36,9 milioni di un anno prima. Il gruppo attivo nelle tecnologie per le telecomunicazioni ha recuperato terreno nella seconda metà dell'anno, dopo un primo semestre deludente, chiusosi con un utile di soli 8,2 milioni, in calo del 43,4% rispetto allo stesso periodo del 2013.

Il fatturato ha raggiunto i 448,8 milioni di franchi l'anno scorso, in leggero calo rispetto ai 459,7 milioni del 2013, indica una nota diramata oggi. A tassi di cambio costanti, l'evoluzione delle vendite è rimasta stabile.

Ascom procederà nel 2015 a un investimento supplementare di 10 milioni di franchi, principalmente nell'unità Wireless Solutions (comunicazioni senza fili). Il programma prevede la creazione di molti posti di lavoro, fino a 100. L'impresa pubblicherà i risultati dettagliati nella conferenza stampa di bilancio in programma l'11 marzo.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS