Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Dall'inizio dei raid della Coalizione a guida Usa contro lo Stato islamico in Siria e Iraq, l'Isis non è stato sconfitto, anzi è cresciuto "guadagnando 1000 reclute al mese". Lo ha detto il presidente siriano Bashar al Assad in un'intervista a Cbs News.

Assad sottolinea che i jiahdisti "si sono allargati in Libia così come molte organizzazioni affiliate ad al Qaida hanno giurato fedeltà all'Isis".

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS