Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

La conferenza degli Amici del Popolo siriano lancia un forte appello al presidente Bashar al-Assad affinchè "lasci il potere": è quanto si legge nella dichiarazione finale della riunione, firmata dagli oltre 100 Paesi partecipanti.

I 107 Paesi partecipanti sono a favore di un "aumento massiccio" degli aiuti all'opposizione al regime di Bashar Al-Assad, in particolare, per quanto riguarda l'equipaggiamento in mezzi di comunicazione.

Chiedono inoltre di rafforzare l'azione del Consiglio di sicurezza dell'Onu sulla Siria. In particolare, nel corso della riunione, si è sottolineata la necessità di una nuova risoluzione che venga iscritta nel capitolo 7 della carta Onu.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS