Navigation

Assemblea ONU: Burkhalter e Leuthard in missione a New York

Questo contenuto è stato pubblicato il 23 settembre 2014 - 10:10
(Keystone-ATS)

Il presidente della Confederazione Didier Burkhalter e la ministra dell'ambiente Doris Leuthard sono a New York per partecipare alla 69esima Assemblea generale dell'ONU che inizierà domani e terminerà venerdì.

Burkhalter sarà presente al forum contro il terrorismo e prenderà la parola durante un dibattito generale dell'ONU, dove presenterà le priorità della politica estera elvetica. La Leuthard parteciperà al Summit sul clima, cui partecipano 120 Paesi, dove illustrerà la posizione della Svizzera e le misure previste per ridurre le emissioni di gas a effetto serra.

Da notare che in concomitanza con il vertice dell'ONU sul clima, oltre 50 organizzazioni elvetiche attive nella protezione dell'ambiente, nella cooperazione internazionale, in ambito religioso e sindacale, esortano la consigliera federale a diventare una sorta di "santa patrona" del clima. Lanciano quindi una petizione in cui chiedono che la Svizzera converta sistematicamente il suo approvvigionamento energetico basandolo su fonti rinnovabili e aiuti gli altri Paesi a fare altrettanto.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo