Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

I delegati del PPD, riuniti oggi in assemblea a Basilea, hanno approvato l'articolo costituzionale sulla formazione musicale dei giovani, sul quale si voterà il prossimo 23 settembre. Con 147 voti contro 8, i presenti hanno quindi consigliato di votare sì il 23 settembre.

L'articolo costituzionale darà finalmente alla musica l'importanza che merita, ha detto la consigliera agli stati turgoviese Brigitte Häberli-Koller sottolineando l'importanza di questa disciplina per "uno sviluppo completo dell'essere umano".

Per due altri oggetti posti in votazione, il comitato direttivo del partito ha deciso, con 31 voti contro 6, di raccomandare il "no" all'iniziativa della Lega polmonare contro il fumo passivo, ha detto il presidente del gruppo parlamentare Urs Schwaller.

Il comitato ha anche detto "no" all'iniziativa "Sicurezza dell'alloggio per i pensionati". Essa introduce un privilegio per i proprietari di case pensionati, cosa che è incostituzionale, ha affermato Schwaller.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.








swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS