Navigation

Assicurazione auto con premi per km, due svizzeri su tre li approva

Un approccio che sta prendendo piede anche in Europa, ma stenta in Svizzera. KEYSTONE/ALEXANDRA WEY sda-ats
Questo contenuto è stato pubblicato il 27 agosto 2020 - 14:00
(Keystone-ATS)

Premi dell'assicurazione auto in funzione dei chilometri percorsi? Il 64% degli svizzeri interpellati nell'ambito di un sondaggio si dice favorevole a questo approccio (il 28% totalmente, il 36% almeno in parte).

Tendenzialmente o completamente contrario è il 24%, mentre l'11% non ha opinioni in merito, emerge da un rilevamento effettuato dal servizio di confronti internet Bonus.ch su un campione di 1150 assicurati. In Ticino la proposta seduce però meno: l'approva il 50%, la respinge il 34%.

L'idea di far pagare l'assicurazione in base al chilometraggio viene dagli Stati Uniti e sta progressivamente prendendo piede in Europa, in particolare in Germania, commentano gli specialisti di Bonus.ch in un comunicato odierno. In Svizzera sembra però avere difficoltà ad ingranare: fatta eccezione per una o due compagnie che tentano di lanciare il sistema per il momento non ci sono società che abbiano proposto un progetto concreto in tal senso.

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.