Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Un diamante blu di 12,03 carati montato su di un anello è stato battuto all'asta ieri sera da Sotheby's a Ginevra per la somma record di 43,2 milioni di franchi, che, aggiunte le commissioni, sale a 48,63 milioni. L'acquirente è un collezionista privato di Hong Kong.

Secondo gli esperti della casa d'aste si tratta del maggior costo per carato mai spiccato da una pietra di questo genere, il cui il prezzo di vendita era stimato tra i 35 ed i 55 milioni di franchi. Si tratta inoltre del diamante più caro a prescindere dal colore nonché del gioiello più costoso venduto all'asta.

L'anello è stato realizzato con un diamante grezzo di 29,62 carati, scoperto in Sudafrica nel gennaio del 2014. Sottoposto a lavorazione durante sei mesi a New York, ha un forma rettangolare di 1,55 x 1,34 cm.

Il precedente record mondiale per un gioiello di diamante venduto all'asta era stato raggiunto da Graff Pink, di 24,78 carati, venduto per 46,2 milioni de dollari da Sotheby's nel novembre del 2010 a Ginevra.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS