Navigation

ATA presenta rating per "auto sicura" anche per ciclisti e pedoni

Questo contenuto è stato pubblicato il 25 marzo 2010 - 13:16
(Keystone-ATS)

BERNA - La sicurezza di un'auto non deve riguardare solo i suoi occupanti ma anche gli altri utenti del traffico, quali ciclisti e pedoni. Per questo l'Associazione Traffico e Ambiente (ATA) ha lanciato una campagna di sensibilizzazione e ha presentato oggi a Berna una valutazione in tal senso dei cento modelli più venduti in Svizzera.
La presidentessa dell'ATA, Franziska Teuscher, ha ricordato che l'auto, per la sua potenza e la sua velocità media, è una componente primordiale della sicurezza stradale. Ma quando i produttori parlano di sicurezza - ha aggiunto - pensano solo ai pericoli corsi dagli occupanti del veicolo, mentre l'incolumità degli altri utenti della strada è spesso relegata in secondo piano.
Su tale questione l'ATA intende sensibilizzare il pubblico con la campagna "Auto Sicura", il cui elemento centrale è una classifica dei cento modelli più venduti in Svizzera (www.sicheresauto.ch, in tedesco e francese). Secondo l'associazione la speciale "guida agli acquisti" sarà utile a molte persone, per le quali è importante anche la sicurezza generale dell'automobile, oltre che i comfort offerti e il consumo di carburante.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.