Il governo di Atene ha inviato ieri all'esame dei creditori le proposte per una revisione del regime d'imposta sul valore aggiunto (Iva). Lo riferisce oggi la stampa locale. Un accordo per ottenere ulteriori aiuti finanziari sarebbe vicino.

Nel tentativo di garantire progressi nelle trattative sul piano tecnico e consentire una decisione politica in grado di sbloccare il prestito per il salvataggio del Paese, funzionari del Brussels Group (il nuovo nome della troika) avrebbero tenuto la scorsa notte una teleconferenza per discutere tali proposte.

Parole chiave

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.