Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Il presidente dell'Autorità nazionale palestinese (Anp) Abu Mazen (foto d'archivio)

Keystone/AP/MAJDI MOHAMMED

(sda-ats)

Il presidente dell'Autorità nazionale palestinese (Anp) Abu Mazen ha riaffermato di respingere "tutte le operazioni contro i civili da ogni parte, non importa con quale giustificazione".

Un comunicato della presidenza, diffuso dall'agenzia governativa Wafa il giorno dopo l'attacco a Tel Aviv, sostiene che "la realizzazione di una giusta pace e la creazione di un clima positivo porterà ad una diminuzione delle violenze nella regione". "Tutti devono astenersi da atti che possano far aumentare la tensione e far ricorso alla violenza".

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS