Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

La Svizzera esprime le proprie condoglianze alla Turchia e alle famiglie delle vittime dell'attentato che stamane ha insanguinato la capitale del Paese, Ankara.

È quanto indicato oggi all'ats dal portavoce del Dipartimento federale degli affari esteri (DFAE), Jean-Marc Crevoisier.

Stando alle autorità turche, due esplosioni hanno causato stamane 30 morti e 126 feriti tra le persone giunte nella capitale per partecipare a una manifestazione pacifista, convocata per protestare contro la ripresa dei combattimenti tra esercito turco e separatisti curdi del PKK nel sud-est del Paese. La manifestazione è stata annullata.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS