Tutte le notizie in breve

La presidente della Confederazione, Doris Leuthard, ha condannato l'attentato perpetrato oggi a Stoccolma, affermando di essere sconvolta e colpita dagli eventi verificatisi nella capitale svedese.

La consigliera federale presenta le sue condoglianze alle vittime dell'attacco a nome della Svizzera. "Ogni forma di violenza, in particolare contro la popolazione civile, deve essere condannata con la massima fermezza", ha scritto Leuthard su un tweet diffuso dal portavoce del governo.

SDA-ATS

 Tutte le notizie in breve