Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Un aereo della Qantas Airlines Limited o semplicemente Qantas, la compagnia aerea di bandiera dell'Australia (foto simbolica d'archivio).

KEYSTONE/AP/ROB GRIFFITH

(sda-ats)

Un sondaggio sul personale di cabina delle linee aeree in Australia rivela che il 65% degli interpellati riferisce di aver subito molestie sessuali sul posto di lavoro.

Il sondaggio, promosso dal sindacato Transport Workers Union, a cui hanno risposto in 400, comprendeva una serie di domande sull'esperienza di molestie sessuali e su come questi fatti sono stati affrontati sul posto di lavoro.

Il sondaggio rivela che una persona su cinque, fra chi ha riportato molestie sessuali, ha detto di averle subite più di 10 volte. Sono frequenti i commenti a sfondo pesantemente sessuale e frasi offensive per via dell'orientamento sessuale.

Sono state rivelate anche aggressioni gravi, toccamenti e casi di passeggeri che esponevano i genitali. Oltre il 78% degli intervistati non ritiene che la compagnia per cui lavora faccia abbastanza per combattere le molestie sessuali sul lavoro. Che arrivano sia da colleghi che da passeggeri.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS