Navigation

Austria: Kurz dà il via libera a trattative popolari-verdi

Sebastian Kurz, il vincitore delle elezioni austriache, ha annunciato l'avvio di trattative coi Verdi. KEYSTONE/APA/APA/GEORG HOCHMUTH sda-ats
Questo contenuto è stato pubblicato il 11 novembre 2019 - 10:57
(Keystone-ATS)

Il leader dei popolari austriaci Sebastian Kurz ha annunciato l'avvio di trattative con i verdi per la formazione del nuovo governo. L'annuncio arriva a oltre 40 giorni dalle elezioni e da una serie di consultazioni tra i due partiti.

Ieri il direttivo dei verdi aveva approvato all'unanimità questo passo, questa mattina anche il vincitore della tornata elettorale Sebastian Kurz ha sciolto le riserve.

Come il leader verdi Werner Kogler, anche l'ex cancelliere ha ribadito in conferenza stampa che l'avvio di trattative non presuppone automaticamente anche una conclusione positiva. "Non sarà facile, perché le posizioni dei due partiti sono molto distanti", ha sottolineato Kurz. Per domani è previsto il primo incontro dei due leader di partito.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.