Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

VIENNA - Lo scrittore svizzero Paul Nizon riceve il Premio di Stato austriaco per la letteratura europea 2010, dotato di 25'000 euro. Il riconoscimento gli sarà consegnato il 15 novembre in occasione dell'inaugurazione della settimana della letteratura di Vienna.
"Con la sua opera complessiva, che ha una presenza monolitica nella letteratura germanofona degli ultimi sessant'anni, Paul Nizon affronta temi della modernità quali solitudine, smarrimento, disorientamento", scrive la ministra della cultura Claudia Schmied in una nota odierna. L'autore bernese di 80 anni, che vive a Parigi, scrive "con un linguaggio preciso, intenso e ciononostante leggero". La scelta della giuria è stata unanime.
Da aprte sua la scrittrice svizzera Dorothee Elmiger è stata insignita del premio "Aspekte" del secondo canale della televisione pubblica tedesca ZDF per il suo romanzo d'esordio "Einladung an die Waghalsigen" (Invito ai temerari). Il riconoscimento dotato di 10'000 euro le sarà consegnato il 7 ottobre durante la Fiera del libro di Francoforte, ha comunicato oggi la ZDF. Nel romanzo l'autrice 25enne racconta di due sorelle ribelli che si oppongono alla fatale inclinazione apocalittica di un mondo in declino.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS