Navigation

Auto: calano in Svizzera le vendite di vetture nuove e d'occasione

Questo contenuto è stato pubblicato il 23 ottobre 2014 - 12:21
(Keystone-ATS)

Vendite di vetture nuove in calo in Svizzera: nei primi nove mesi dell'anno le immatricolazioni sono risultate 219'000, il 3,2% in meno dello stesso periodo del 2013, informano in un comunicato odierno l'Unione professionale svizzera dell'automobile (UPSA) e EurotaxGlass's.

In flessione è anche l'usato, con una contrazione dell'1,8% a 627'000. In questo mercato si assiste peraltro a un cambiamento di tendenza: i prezzi medi delle auto di occasione stanno tornando leggermente a salire.

Per quanto riguarda i singoli marchi, fra i veicoli nuovi dominano Volkswagen (12,7% del mercato), BMW (7,0%), Skoda, Audi, Mercedes, Opel, Ford, Peugeot, Renault e Toyota. Un po' diversa è la top ten dell'usato: a Volkswagen (13,7%) seguono Audi (7,5%), Opel, BMW, Mercedes, Renault, Peugeot, Ford, Fiat e Toyota.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?