Navigation

Auto: forte crescita delle vendite in Svizzera

Questo contenuto è stato pubblicato il 19 luglio 2010 - 10:17
(Keystone-ATS)

ZURIGO - Il mercato dell'auto si conferma in netta ripresa in Svizzera: in giugno sono state vendute 31'549 vetture, il 17,5% in più dello stesso mese del 2009. Per l'insieme del primo semestre la crescita è stata del 10,4% a 147'589.
In un comunicato odierno l'associazione degli importatori auto-svizzera considera positivi questi dati, ma fa comunque presente che nel primo semestre 2008 le vendite erano state superiori del 2,7% a quelle di quest'anno.
Per quanto riguarda le marche, leader si conferma Volkswagen (15'970 vetture nei primi sei mesi, +9,5% su base annua). Fra le case tradizionali spiccano le forti crescite di Ford (+22,2% a 8622), Renault (+34,6% a 8392) e Peugeot (+28,5% a 7817), ma la progressione maggiore è registrata da Dacia (+208,3% a 2223).
La quota di mercato costituita dalle trazioni integrali è rimasta stabile al 26,1%, mentre si è assistito a un calo (dal 29,2% al 28,7%) dei motori diesel, che nel primo semestre 2008 avevano raggiunto il 32,5%.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.