Navigation

Autostrade: Belgio introdurrà pagamento vignetta da 2013

Questo contenuto è stato pubblicato il 19 gennaio 2011 - 20:29
(Keystone-ATS)

Il Belgio imporrà il pagamento di una vignetta per tutti i veicoli, compresi quelli stranieri, che circolano sulle autostrade e sulle strade a scorrimento veloce a partire dal 2013.

Le tre regioni (Vallonia, Bruxelles capitale e Fiandre) si sono messe d'accordo per stabilire il pagamento e la ripartizione degli utili. Per i camion il sistema già vigore di vignetta forfetaria cambierà in tassazione a chilometro, per gli altri veicoli invece la tassa sarà introdotta con il pagamento di una vignetta elettronica.

L'idea di adottare il pagamento delle autostrade attraverso una vignetta in Belgio è da tempo in discussione ed aveva sollevato molte critiche soprattutto da parte della vicina Olanda. Migliaia di olandesi ogni anno sono costretti ad attraversare il Belgio per recarsi in vacanza. Finora le autostrade belghe, finanziate dallo Stato e illuminate la notte, sono state completamente gratuite.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo