L'assicuratore zurighese Axa Winterthur, entità del gigante francese Axa, nel primo semestre ha visto il suo utile netto calare del 5,3%, a 527 milioni di franchi rispetto allo stesso periodo 2014. Calati anche il risultato operativo e il fatturato.

Il volume dei premi ha subito una contrazione del 2,7%, a 8,81 miliardi, indica Axa in un comunicato odierno. Nell'assicurazione danni i premi lordi sono cresciuti dello 0,2%, a 3,04 miliardi. Nell'assicurazione vita individuale il fatturato è calato dello 0,4%, a 738 milioni.

"Il clima finanziario volatile e i bassi tassi, così come la fine del tasso minimo di cambio franco/euro, hanno avuto un impatto sulla nostra strategia", dichiara il direttore generale Antimo Perretta, citato nel comunicato. Per il resto dell'esercizio non vengono fatte previsioni.

Parole chiave

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.