Navigation

Azioni rimarranno interessanti per investitori nel 2020

La sede della borsa di Zurigo. Il mercato azionario promette le migliori opportunità di profitto anche l'anno prossimo. KEYSTONE/EQ IMAGES/VALERIANO DI DOMENICO sda-ats
Questo contenuto è stato pubblicato il 27 dicembre 2019 - 15:23
(Keystone-ATS)

Pure l'anno prossimo, anche se i prezzi delle azioni sono elevati e l'economia mostrerà probabilmente solo una crescita debole, il mercato azionario promette le migliori opportunità di profitto, non da ultimo a causa dei tassi di interesse persistentemente bassi.

Il 2019 è stato uno dei migliori anni di sempre per gli investimenti azionari. Nonostante l'indebolimento dell'economia, l'indice dei valori guida Swiss Market Index (SMI) è recentemente salito a nuovi livelli record, raggiungendo oggi stesso un valore primato intraday, e dall'inizio dell'anno ha guadagnato circa il 27%. Le banche centrali sono le principali responsabili di questo trend, avendo allentato la loro politica monetaria per lottare contro la recessione.

E questo fattore continuerà a valere, ritengono, senza eccezioni, gli analisti. L'innalzamento dei tassi di interesse non è affatto in vista e pertanto non vi è ancora un'alternativa alle azioni. Di certo questa non verrà dalle obbligazioni né dal mercato immobiliare, sempre più surriscaldato. I guadagni del 2020 saranno tuttavia meno cospicui: gli specialisti prevedono una crescita del 10% al massimo.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.