Dopo l'Arabia Saudita, anche gli Emirati Arabi Uniti hanno iniziato a inviare truppe in Bahrein per contribuire a "mantenere l'ordine e la stabilità" nel vicino arcipelago indipendente. La tv di Stato del Bahrein ha intanto mostrato oggi le prime immagini dell'arrivo nel regno indipendente di circa cento veicoli militari sauditi, nell'ambito della missione "Scudo della penisola" creata nel 1984.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.