Navigazione

Saltare la navigazione

Funzionalità principali

Bahrein: arrestati almeno quattro leader opposizione

Il Bahrein ha arrestato, oggi di prima mattina, almeno quattro leader dell'opposizione, incluso Hassan Mushaima del movimento radicale sciita Haq, che ha chiesto anche la fine della monarchia. Lo hanno reso noto militanti del Wefaq, il principale partito di opposizione sciita nell'isola-Stato.

Il parlamentare del Wefaq Mattar Ibrahim ha confermato per telefono alla Reuters gli arresti, aggiungendo che è stato imprigionato anche Ibrahim Sharif, il capo del partito laico di sinistra Waad.

Non è per ora stato possibile ottenere conferme o smentite dal ministero dell'Interno del Bahrein.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.