Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Centinaia di manifestanti rimangono stamani nel centro della capitale del Bahrein, Manama, respingendo le concessioni del governo, mentre la città si prepara a una manifestazione dell'opposizione.

Contemporaneamente, in un altro quartiere di Manama, una processione funebre ha accompagnato le spoglie di un manifestante sciita ucciso da spari dell'esercito.

Le forze dell'ordine non si vedono nei pressi della centrale Piazza delle Perle, ribattezzata piazza della Liberazione, occupata da sabato scorso dai manifestanti. "No al dialogo, no al dialogo", grida la folla.

Volontari controllano il traffico, mentre gruppi di studenti si dirigono verso la piazza.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.








Teaser Longform The citizens' meeting

Non mancate il nostro approfondimento sulla democrazia diretta svizzera

1968 in Svizzera

SDA-ATS