Navigation

BAKBASEL: rivede verso l'alto previsioni economia svizzera

Questo contenuto è stato pubblicato il 08 dicembre 2010 - 12:32
(Keystone-ATS)

BASILEA - Gli esperti del gruppo di ricerca congiunturale BAKBASEL hanno ritoccato verso l'alto le previsioni sull'evoluzione dell'economia svizzera. Il prodotto interno lordo (Pil) dovrebbe così crescere dell'1,7% nel 2011, contro il +1,4% atteso in precedenza.
Gli indicatori a disposizione segnalano d'altro canto una dinamica robusta ed estesa per gli ultimi mesi del 2010, si legge in una nota odierna. Per l'anno corrente l'istituto conferma la precedente previsione di una crescita del 2,7%. Per il 2012 BAKBASEL pronostica un tasso di espansione dell'1,8% (in precedenza: +1,7%).

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.