Navigation

Baloise prevede netta diminuzione dell'utile

Questo contenuto è stato pubblicato il 16 novembre 2011 - 08:14
(Keystone-ATS)

La crisi europea dei debiti sovrani e la pessima situazione economica avranno conseguenze sensibili sull'esercizio 2011 dell'assicuratore Baloise. Il gruppo prevede "un utile in netto calo" per la fine dell'anno.

In ambito operativo il bilancio delle attività assicurative è buono, indica una nota odierna di Baloise. Meno positive sono invece state le attività finanziarie: gli investimenti in obbligazioni dello Stato greco rischiano di pesare per 60 milioni di franchi sul risultato annuale.

Inoltre, a causa delle prospettive economiche poco rosee, le stime del goodwill del gruppo croato Osiguranje Zagreb, rilevato nel 2007, andranno riviste al ribasso. L'utile risentirà anche degli effetti negativi dei tassi e di correzioni di valore. Complessivamente baloise prevede comunque un utile in cifre nere.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?