Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

La presidente della Confederazione Doris Leuthard

(sda-ats)

La presidente della Confederazione Doris Leuthard ha consegnato oggi a Berna i premi Balzan ai vincitori dell'edizione 2017, designati nello scorso settembre.

Sono stati premiati gli storici tedeschi Aleida e Jan Assmann (Università di Costanza e di Heidelberg) per gli studi sulla memoria collettiva; l'economista e sociologa indiana Bina Agarwal (Università di Manchester) per gli studi di genere; i biologi statunitensi James P. Allison e Robert D. Schreiber (University of California Berkeley e Washington University School of Medicine Saint Louis) per gli approcci immunologici nella terapia del cancro; l'astronomo e astrofisico belga Michael Gillon (Università di Liegi) per il sistema planetario solare e gli esopianeti, e lo storico e politologo statunitense Robert O. Keohane (Woodrow Wilson School - Princeton University) per le relazioni internazionali, storia e teoria.

La cerimonia si è svolta nella sala del Consiglio nazionale. Ciascun premio è dotato di 750'000 franchi, la metà dei quali da reinvestire nell'attività di ricerca.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS