Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

E' stato raggiunto un accordo nella vicenda giudiziaria che concerne il direttore della Banca cantonale di Lucerna, Bernard Kobler, e una sua ex amante che lo aveva denunciato in settembre di tentata coazione e coazione sessuale. A sua volta l'uomo aveva denunciato la donna. Le denunce sono state ritirate, hanno comunicato in serata i legali delle due parti.

La banca, dopo l'apertura di un'inchiesta penale contro Kobler, proprio oggi aveva espresso fiducia nel direttore. L'ex coppia, "nell'interesse del figlio avuti in comune e di altri famigliari", si sono accordati in modo definitivo "su tutti i punti del contenzioso".

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS