Navigazione

Saltare la navigazione

Funzionalità principali

Banca cantonale vodese: utile lordo in crescita nel primo trimestre

La Banca cantonale vodese (BCV) ha registrato nel primo trimestre dell'anno un utile lordo in crescita del 11%, a 131 milioni di franchi. I ricavi operativi sono progrediti del 5% a 260 milioni di franchi, riferisce un comunicato odierno.

Nei primi tre mesi dell'anno, in un contesto di tassi negativi, i proventi da operazioni su interessi sono scesi dell'1% a 124 milioni, mentre i proventi da operazioni in commissione sono balzati del 60% a 42 milioni di franchi. I costi sono da parte loro calati dell'1% a 129 milioni.

Nel periodo in rassegna, il gruppo BCV ha assistito alla progressione del 2% dei fondi in gestione, a 88,1 miliardi di franchi. L'afflusso di nuovo denaro è stato di 2,2 miliardi.

La BCV è stata fondata nel 1845 ed è attualmente per grandezza la seconda banca cantonale svizzera dopo quella di Zurigo.

Parole chiave

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.