Navigazione

Saltare la navigazione

Funzionalità principali

Banca Espirito Santo cede gran parte delle sue attività in Svizzera

Il gruppo bancario portoghese Espirito Santo, nella bufera a causa delle difficoltà finanziarie del suo principale azionista, ha annunciato oggi la vendita della maggior parte delle sue attività di gestione private alla banca CBH Compagnie Bancaire Helvétique SA, banca privata svizzera indipendente. Lo scrivono i due istituti di credito in un comunicato congiunto. L'importo della transazione non è noto.

Parole chiave

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.