Navigazione

Saltare la navigazione

Funzionalità principali

Banca mondiale: taglia stime Pil mondo 2016, pesa Cina

La Banca Mondiale taglia le stime di crescita mondiali per il 2016 e il 2017. A pesare è anche il rallentamento della Cina. Il Pil mondiale crescerà quest'anno del 2,9% rispetto al +3,3% stimato in precedenza. Per il 2017 la crescita è prevista al 3,1%.

L'economia dell'area euro crescerà quest'anno dell'1,7%, prevede la Banca Mondiale, stimando una crescita dell'1,7% anche per il 2017. La ripresa "continua ma fragile" sostenuta dalla politica monetaria, afferma.

La Banca Mondiale rivede poi al ribasso le stime di crescita per Cina e Stati Uniti nel 2016. L'economia cinese crescerà quest'anno del 6,7% a fronte del 7% stimato in precedenza, e del 6,5% il prossimo. Il Pil americano crescerà del 2,7% nel 2016, meno del 2,8% previsto.

Parole chiave

Neuer Inhalt

Horizontal Line


Sondaggio svizzeri all'estero

Sondaggio

Cari svizzeri all'estero, le vostre opinioni contano

Sondaggio

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.