Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

La Banca Mondiale rivede al ribasso le stime di crescita dell'economia globale. Il Pil 2015 crescerà del 2,8%, meno del 3% stimato in gennaio.

La crescita dell'area euro è stata rivista al rialzo a +1,5% dal +1,3% precedente, mentre quella degli Stati Uniti è stata tagliata a +2,7% dal +3,2% precedente.

Frenano anche i Paesi in via di sviluppo, che si trovano a a far fronte a un "rallentamento strutturale": il Pil crescerà quest'anno del 4,4%, 0,4 punti percentuali in meno rispetto a gennaio.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS