Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

BancaStato è interessata al pacchetto azionario di BSI. Lo ha reso noto lo stesso istituto finanziario del cantone Ticino, precisando che "immediatamente prima della fine del 2015 ha inoltrato alla parte venditrice una lettera d'intenti non vincolante".

Vista la portata, la transazione è stata concertata con due importanti partner, viene precisato, senza ulteriori dettagli.

BancaStato ha informato il Consiglio di Stato dei passi intrapresi e sta attendendo gli sviluppi della situazione, si legge in un comunicato. Si tratta di un'ottima opportunità di investimento sia dal punto di vista finanziario sia da quello sinergico, prosegue la nota.

L'istituto cantonale ritiene inoltre che sia di interesse per la piazza finanziaria e per tutto il Cantone evitare il possibile smembramento di BSI, mantenendola come struttura indipendente e autonoma.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS