Navigation

Bangladesh: proteste operai tessili per salari, tre morti

Questo contenuto è stato pubblicato il 12 dicembre 2010 - 11:36
(Keystone-ATS)

DACCA - Durante massicce e violente proteste inscenate contro riduzioni salariali nel settore del tessile in Bangladesh, tre manifestanti sono rimasti uccisi e numerosi altri feriti. Lo ha riferito la polizia. Alle manifestazioni, svoltesi nella capitale Dacca e a Chittagong, nel sud-est del paese asiatico, hanno partecipato decine di migliaia di operai.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?