Navigation

Bangladesh: via a costruzione prima centrale nucleare

Questo contenuto è stato pubblicato il 02 ottobre 2013 - 13:36
(Keystone-ATS)

La premier bengalese Sheikh Hasina ha inaugurato oggi i lavori a Pabna (Bangladesh nord-occidentale) della prima parte del progetto di costruzione, in collaborazione con partner russi, della prima centrale nucleare del Paese che dovrebbe entrare in funzione nel 2018. Lo riferisce il quotidiano online BdNews24.

Il complesso atomico, si precisa, disporrà di due reattori nucleari che metteranno a disposizione della rete elettrica bengalese 2'000 megawatt di potenza.

"Credo - ha detto Hasina - che stiamo realizzando uno dei grandi sogni del nostro Paese".

Alla cerimonia era presente anche Serghiei Kirienko, direttore generale dell'agenzia atomica statale russa Rosatom che ha firmato con il Bangladesh un accordo di cooperazione per la realizzazione dell'impianto.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.