Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

La premier bengalese Sheikh Hasina ha inaugurato oggi i lavori a Pabna (Bangladesh nord-occidentale) della prima parte del progetto di costruzione, in collaborazione con partner russi, della prima centrale nucleare del Paese che dovrebbe entrare in funzione nel 2018. Lo riferisce il quotidiano online BdNews24.

Il complesso atomico, si precisa, disporrà di due reattori nucleari che metteranno a disposizione della rete elettrica bengalese 2'000 megawatt di potenza.

"Credo - ha detto Hasina - che stiamo realizzando uno dei grandi sogni del nostro Paese".

Alla cerimonia era presente anche Serghiei Kirienko, direttore generale dell'agenzia atomica statale russa Rosatom che ha firmato con il Bangladesh un accordo di cooperazione per la realizzazione dell'impianto.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS