Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Andre Rueegg, CEO di Bellevue Group.

KEYSTONE/ENNIO LEANZA

(sda-ats)

La Bank am Bellevue, che appartiene al Bellevue Group, cancellerà 23 posti di lavoro nell'ambito della ristrutturazione. È quanto è stato annunciato al termine delle trattative fra il consiglio di amministrazione e i rappresentanti dei dipendenti.

Nei prossimi giorni la banca cercherà accordi individuali con i dipendenti toccati dalla misura. A fine febbraio il Bellevue Group aveva annunciato che la banca avrebbe abbandonato entro la metà dell'anno le attività di brokeraggio e corporate finance a causa della continua erosione dei profitti. In quell'occasione aveva precisato che sarebbero stati eliminati fino a 25 impieghi.

Il CEO Serge Monnerat aveva lasciato la sua carica con effetto immediato ed era stato sostituito ad interim da André Rüegg, direttore generale del gruppo Bellevue.

La Bank am Bellevue nel 2016 ha registrato una perdita di 3,6 milioni di franchi, contro un utile di 4,1 milioni l'anno prima. Per il Bellevue Group la perdita è stata di 1,3 milioni di franchi.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS