Navigazione

Saltare la navigazione

Funzionalità principali

Bank of America: perdita 3 mesi 1,2 miliardi dollari

Bank of America ha chiuso il quarto trimestre con una perdita netta di 1,2 miliardi di dollari. Nell'intero 2010 il rosso è di 2,2 miliardi di dollari. Lo comunica la banca in una nota.

La perdita netta - spiega Bank of America - è generata da due miliardi di di dollari di svalutazioni nel settore mutui. Il rosso è comunque in calo dai 5,2 miliardi di un anno prima. Escluse le svalutazioni, la banca è in utile per 756 milioni di dollari, o 4 cent per azione. Gli analisti si aspettavano un utile per azione di 14 centesimi.

I ricavi totali sono scesi dell'11% a 22,7 miliardi. Nel terzo trimestre Bank of America aveva già varato forti svalutazioni (10 miliardi di dollari) sul settore delle carte di credito.

Ieri il titolo ha chiuso in rialzo dell'1,2% a 14,54 dollari al New York Stock Exchange. Oggi nel pre-borsa Bank of America cede oltre il 2%.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.