Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

La supermodella Bar Refaeli stasera impalmerà il suo promesso sposo, l'uomo d'affari Adi Ezra, nel lussuoso resort nella foresta del Monte Carmelo.

Ma ancora non si sa se lo spazio aereo sopra il posto dove si svolge l'evento per 500 circa invitati sarà aperto o chiuso.

E la telenovela continua: il direttore dell'Aviazione civile israeliana Joel Feldsho ha infatti deciso di contrastare la scelta del ministro dei trasporti Yisrael Katz di riaprire lo spazio aereo e - secondo Haaretz - sembra aver confermato la "no fly zone" per l'evento.

Una mossa che il ministro non ha tanto gradito. "Se i cieli non saranno aperti in occasione del matrimonio di Bar Refaeli, sarai licenziato", ha minacciato, secondo i media, il ministro rivolto a Feldsho. Ma a quanto pare per ora ad aggirarsi sopra l'evento dovrebbero essere solo i cinque droni, i due elicotteri e il pallone aerostatico affittati dalla coppia per permettere ai fotografi di immortalare l'evento e garantire la sicurezza.

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

SDA-ATS