Navigation

Barcellona, 9 arresti e oltre 40 feriti in scontri a stadio

Scontri tra polizia e indipendentisti catalani all'esterno dello stadio Camp Nou, dove si è giocata la partita Barcellona-Real Madrid. KEYSTONE/EPA/ta CB LB cs sda-ats
Questo contenuto è stato pubblicato il 19 dicembre 2019 - 07:17
(Keystone-ATS)

È di oltre 40 feriti e 9 arresti il bilancio degli scontri tra polizia e centinaia di indipendentisti catalani all'esterno dello stadio Camp Nou, dove si è giocata la partita Barcellona-Real Madrid. Lo riporta El Pais.

Gli scontri si sono verificati in una strada nei pressi dello stadio. I manifestanti avevano per lo più i volti coperti e, all'arrivo dei Mossos d'Esquadra, si sono trincerati dietro dei cassonetti della spazzatura che poi hanno dato alle fiamme. Quindi hanno lanciato pietre e bottiglie contro gli agenti.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.