Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

ZURIGO - Barry Callebaut continua a crescere: il maggior produttore mondiale di prodotti a base di cacao e cioccolata ha realizzato nel primo semestre dell'esercizio 2009/10 (chiusosi a fine febbraio) un utile netto di 145,7 milioni di franchi, pari a una progressione dell'1,6% rispetto allo stesso periodo dell'anno precedente (+5,3% in monete locali).
Il risultato operativo (EBIT) è tuttavia diminuito del 4,5% a 208,8 milioni di franchi (-1,7% in monete locali), ha comunicato oggi il gruppo. Questo a dispetto di un forte aumento del fatturato, incrementato del 4,5% a 2,656 miliardi di franchi (+8,4% in monete locali).

SDA-ATS