Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Barry Callebaut rileverà nel primo trimestre 2016 le attività commerciali della società olandese FrieslandCampina Kievit, specializzata nella distribuzione automatica di bevande.

Questa operazione, il cui ammontare non è stato rilevato, permetterà al produttore zurighese di cioccolato vendite supplementari per 55 milioni di franchi annui.

Con questa acquisizione, Barry Callebaut diventerà "uno dei primi fornitori di miscele di polvere per distributori automatici di bevande", ha indicato oggi in una nota lo stesso leader mondiale dei fabbricanti di prodotti a base di cacao e cioccolato.

Ieri Barry Callebaut aveva annunciato il rilevamento della società ghanese Nyonkopa, che le consentirà di rispondere alla crescente richiesta di cacao coltivato in modo ecosostenibile.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS